Maldive

DOCUMENTI E FORMALITA’ DOGANALI

È richiesto il passaporto individuale con almeno 3 mesi di validità dalla data di partenza. Per i programmi con voli Emirates via Dubai è tassativa la validità di almeno 6 mesi. Alle Maldive è vietato importare bevande alcoliche, riviste con foto di nudo, carne di maiale, videocassette, statue e immagini sacre, droghe di qualsiasi genere.

LINGUA

La lingua ufficiale è il Dhivehi. L’inglese è largamente diffuso.

FUSO ORARIO

Lancette avanti di 4 ore durante l’orario solare, di 3 ore invece quando in Italia è in vigore l’ora legale. Alcune isole adottano un diverso fuso rispetto a Malé, per sfruttare meglio le ore di luce.

ELETTRICITÀ

La corrente elettrica è di 220 volt. Portare un adattatore per prese di corrente a lamelle piatte.

TELEFONO

Il prefisso internazionale per Maldive è lo 00960 seguito dall’indicativo della città e dal numero dell’abbonato. I cellulari funzionano quasi ovunque. È possibile chiamare in teleselezione l’Italia da quasi tutte le isole. Ottima copertura per GSM su tutte le isole abitate.

BAGAGLIO

Abbigliamento sportivo, casual e pratico, con abiti leggeri e da mare; pullover leggero in cotone e K-way; scarpe comode per passeggiare e sandali per la spiaggia e la barriera corallina. In spiaggia è da evitare il topless. Non dimenticare occhiali da sole, copricapo, magliette in cotone per i primi giorni di sole e di bagni, creme protettive e burro di cacao. Può essere utile una piccola torcia elettrica.

CLIMA

Assai gradevole tutto l’anno. Il sole è molto forte ma è quasi sempre ventilato. La temperatura media si aggira sui 25/30°C e quella dell’acqua intorno ai 25°C. Non c’è una vera stagione delle piogge e il tempo può improvvisamente cambiare con qualche breve acquazzone. A causa delle mutevoli condizioni del clima e del mare si segnala che per i trasferimenti da e per gli aeroporti alle varie isole, gli orari previsti, a volte, possono essere anticipati o ritardati.

DENARO E BANCHE

La moneta ufficiale è la Rupia maldiviana (1 Euro vale = 19 Rupie ciarca). Conservare sempre la ricevuta del cambio effettuato. Nei villaggi turistici gli extra alberghieri si pagano in Dollari Americani o con Carta di Credito (con una maggiorazione del 5%). Sono accettate le Carte di CreditoVisa, Amex, Master Card. Il cambio avviene presso banche, alberghi e negozi autorizzati.

VACCINAZIONI

Non sono richieste vaccinazioni o profilassi. Maggiori informazioni possono anche essere reperite presso la propria ASL o consultando il sito del Ministero della Salute: www. ministerosalute.it. Si consiglia di portare con sé, oltre a quelli di uso abituale, farmaci per disturbi intestinali, repellenti contro gli insetti e pastiglie per il mar di mare. Per eventuali escoriazioni possono essere utili il mercuro cromo, una pomata antibiotica, cerotti e penicillina. Importante: È bene usare sempre creme ad alta protezione solare, evitando l’esposizione prolungata, specialmente nelle ore centrali della giornata.

LE TASSE D’IMBARCO

In uscita dalle Maldive si deve pagare una tassa di 10 dollari

LE FOTO E I VIDEO

Si suggerisce rispetto e sensibilità nel fotografare le persone: è consigliabile sempre chiedere prima il loro permesso, per evitare possibili discussioni. È consigliabile acquistare tutto il materiale fotografico in Italia.

LO SHOPPING

L’artigianato locale propone parei coloratissimi, magliette e costumi dipinti a mano, teli mare e tessuti, articoli in legno scolpito, oggetti ricavati dalla lavorazione e dall’intaglio delle conchiglie, monili, bracciali e collane. N.B. Non è permesso esportare coralli e animali: la legge punisce severamente i trasgressori.

LE MANCE

È consigliabile lasciare sempre una mancia quando si è soddisfatti. E anche quando il servizio è già calcolato, un ulteriore 10% è apprezzato nei ristoranti e negli hotel. Consigliabile riconoscerla ai facchini, agli autisti, alle guide durante le escursioni.

LA CUCINA

Curata ma semplice: tranne il pesce tutti i cibi sono importati, inclusa la frutta, la cui produzione locale è ottima, ma scarsa. Specialità della cucina cinese, indiana, thailandese, araba, ricche di spezie, in cui predomina il curry, ed europea. I prezzi di alcolici, acqua minerale, birra e bevande varie sono piuttosto alti.